Provincia di Salerno

documento protesta

Provincia di Salerno
Accedi alla Web Mail Seguici sulla nostra pagina facebook Entra nel nostro canale YouTube Seguici tramite feed RSS Seguici su google plus
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Archivio Notizie
Home Page » Archivi » Archivio Notizie » documento protesta
Icona menu
documento protesta
ven 19 mag, 2017
foto consiglio documento protesta

Il Consiglio Provinciale ha approvato all'unanimità un documento di protesta avverso i tagli ingiustificati operati dal Governo che non consentono il rispetto degli equilibri di bilancio delle Province. In tal senso, il documento impegna la deputazione parlamentare della Regione Campania a sostenere gli emendamenti alla modifica del decreto legge 50\2017, che consentono di poter assicurare i servizi essenziali alle comunità amministrate dalle Province campane. Nell'ipotesi di mancato accoglimento degli emendamenti da parte del Parlamento, il presidentde della Provincia di Salerno, Giuseppe Canfora, ha già annunciato l'adozione di misure drastiche come la chiusura delle strade non agibili e delle scuole compromettendo il regolare svolgimento degli esami di maturità.
"Il Governo deve restituirci i 650 milioni di euro che ci ha tolto - ha dichiarato il presidente Giuseppe Canfora - Oggi abbiamo ribadito le nostre proposte di modifica al decreto legge 50/17 e le richieste avanzate dalle Province per garantire i servizi essenziali e la sicurezza dei cittadini.
È su questa emergenza che oggi abbiamo acceso i riflettori, chiedendo al Parlamento – che sta lavorando alla conversione della cosiddetta manovrina – di considerare questa come un’emergenza nazionale. I tagli irragionevoli operati alle Province con le manovre economiche sono tagli ai servizi e alla sicurezza dei cittadini. Noi chiediamo chiarezza. Vogliamo sapere se il Governo intende o meno risolvere la drammatica situazione di stallo e di emergenza che ormai riguarda tutte le Province e le Città metropolitane. Non sappiamo più come garantire i servizi e la sicurezza dei nostri cittadini. I 650 milioni di euro sono una priorità assoluta per coprire le spese per i servizi essenziali, dato peraltro 'certificato' anche dal Sose, la società del Mef che fissa i fabbisogni standard".

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

cestar
23-05-2018
Incontro ieri a Palazzo Sant'Agostino tra una delegazione della ....
provincia
21-05-2018
Si allega il Decreto del Presidente Giuseppe Canfora con relativo ....
provincia
17-05-2018
E' in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione ....
sarno
16-05-2018
Venerdì 18 maggio, alle 11.30, posa della prima pietra ....
incidente stradale
16-05-2018
In merito al sinistro avvenuto nel primo pomeriggio di venerdì ....
palazzo S.A.
15-05-2018
L’8^ tappa del Giro d’Italia, da Praia a Mare a Montevergine, ....

Eventi correlati

Data: 03-03-2014
Lunedì 3 marzo, alle ore 10.30 presso la Sala Giunta di Palazzo Sant'Agostino, il presidente della Provincia di Salerno Antonio Iannone terrà una conferenza stampa per presentare il nuovo sito istituzionale dell'Ente e la sezione della trasp
Data: 01-03-2014
Sabato 1 marzo alle ore 18.30, presso il Salone Bottiglieri della Provincia di Salerno, si terrà la presentazione de "L'Arco di Pietra", libro di Maria Monica Martino edito dalla Fondazione Luzi.
- Inizio della pagina -

Il Portale della Provincia di Salerno è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note Legali - Posta Elettronica Certificata - Webmail

Provincia di Salerno - Via Roma, 104 - Salerno (SA), 84121 - Centralino 089 614111  -  Fax 089 2022099 - Partita Iva: 80000390650

Il progetto Provincia di Salerno è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it