Provincia di Salerno

Masso di Aquara, il presidente Canfora chiarisce la posizione della Provincia

Provincia di Salerno
Accedi alla Web Mail Seguici sulla nostra pagina facebook Entra nel nostro canale YouTube Seguici tramite feed RSS Seguici su google plus
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Archivio Notizie
Home Page » Archivi » Archivio Notizie » Masso di Aquara, il presidente Canfora chiarisce la posizione della Provincia
Icona menu
Masso di Aquara, il presidente Canfora chiarisce la posizione della Provincia
gio 22 giu, 2017
canfora presidente

In merito allo spostamento del masso presente sulla carreggiata della S.P. 12 nel tratto tra Castelcivita ed Ottati, effettuato in diretta televisiva dalle telecamere della trasmissione di RAI 3 Agorà, il Presidente della Provincia, Giuseppe Canfora, esprime disappunto e preoccupazione per lo scarso senso di responsabilità dimostrato, nella vicenda, dal Presidente della Comunità Montana degli Alburni, Pino Palmieri.
"Come è noto agli amministratori del territorio degli Alburni - dichiara il presidente Canfora - il problema del tratto stradale in questione non è mai stato la rimozione del masso, ma la messa in sicurezza del costone roccioso sovrastante che, in assenza di adeguati interventi, costituisce un grave pericolo per la pubblica incolumità.
La Provincia, con un approccio serio e risolutivo al problema, ha già svolto uno studio geostrutturale che ha dimostrato l'aggravarsi delle condizioni del costone, già oggetto di un intervento del Comune di Aquara che, finanziato con risorse della Regione Campania, non è stato risolutivo del problema".
Canfora continua:"
Sulla base dello studio già realizzato, in tempi celeri la Provincia ha redatto un progetto definitivo per la messa in sicurezza del costone, ai fini della reale rimozione di ogni pericolo.
L' azione messa in pratica da Palmieri si rivela per quella che è: un gesto demagogico, estraneo ad ogni reale preoccupazione per la sicurezza dei cittadini del proprio territorio.
La strada continua ad essere chiusa e i pericoli per chi la percorre aumentano.
Sarebbe compito di ogni serio amministratore pubblico mettere al centro delle proprie azioni linteresse delle comunità locali e la loro sicurezza, prima della visibilità personale, affidata ad azioni meramente propagandistiche. 
 Ci meraviglia - conclude Canfora - il fatto che la RAI (servizio pubblico) si possa essere prestata ad operazioni di questo tipo, fatte in presenza di politici e senza alcun contraddittorio".

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

FOTO UPI ROMA 2018
12-01-2018
Si è tenuta ieri a Roma la riunione del Comitato Direttivo ....
canfora presidente
08-01-2018
A breve inizieranno tanti lavori di manutenzione delle strade ....
provincia
05-01-2018
Con l’approvazione del Piano di manutenzione provinciale, ....
s.agostino
28-12-2017
"Ho accettato, prima, la candidatura e, poi, la carica di Consigliere ....
consiglio prov.
19-12-2017
" Nel nostro territorio non sarà costruito nessun termovalorizzatore". ....
Canfora Presidente Provincia
18-12-2017
Finanziati per 55mila euro, grazie al presidente Giuseppe Canfora, ....
riunione upi
07-12-2017
Riunione delle Province ieri a Roma presso la sede dell'Upi, ....
piano straordinario
07-12-2017
Piano straordinario di manutenzione delle strade provinciali: ....
lavori sp 107
27-11-2017
Riaperta al transito, in entrambi i sensi di marcia, la SP 280, ....
canfora
24-11-2017
L' Amministrazione Provinciale, guidata dal Presidente Giuseppe ....
- Inizio della pagina -

Il Portale della Provincia di Salerno è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note Legali - Posta Elettronica Certificata - Webmail

Provincia di Salerno - Via Roma, 104 - Salerno (SA), 84121 - Centralino 089 614111  -  Fax 089 2022099 - Partita Iva: 80000390650

Il progetto Provincia di Salerno è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it