Provincia di Salerno

Demolito il rudere in via Sarno-Striano grazie alla sinergia tra Comune di Sarno e Provincia di Salerno

Provincia di Salerno
Accedi alla Web Mail Seguici sulla nostra pagina facebook Entra nel nostro canale YouTube Seguici tramite feed RSS Seguici su google plus
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Archivio Notizie
Home Page » Archivi » Archivio Notizie » Demolito il rudere in via Sarno-Striano grazie alla sinergia tra Comune di Sarno e Provincia di Salerno
Icona menu
Demolito il rudere in via Sarno-Striano grazie alla sinergia tra Comune di Sarno e Provincia di Salerno
gio 22 giu, 2017
demolizione rudere

È stato finalmente abbattuto il rudere di via Sarno-Striano che impediva l’ampliamento dell’importante arteria provinciale.
Erano anni che si progettava di ampliare e di mettere in sicurezza la strada in prossimità del ponte sul fiume Sarno che rappresenta una grave situazione di pericolo per la pubblica incolumità e per la sicurezza stradale.
Dal 1996 la Provincia di Salerno ha iniziato i lavori di ampliamento, allargando il ponte sul fiume e la carreggiata in corrispondenza dei fondi agricoli privati. Nel 2012 la città metropolitana di Napoli ha invece ampliato il tratto dell'arteria nel Comune di Striano realizzando anche marciapiedi e il nuovo impianto di pubblica illuminazione.
Restava dunque da abbattere questo rudere per poter ampliare la strada. Finalmente, dopo varie vicissitudini, questa mattina è stato demolito il vecchio manufatto grazie all'opera dell'Amministrazione Comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Canfora, all'interessamento del consigliere comunale Sergio Di Leva, al lavoro dell’ufficio tecnico del Comune nonché della Provincia di Salerno.
Erano presenti alle operazioni di demolizione il sindaco di Sarno nonché presidente della Provincia, Giuseppe Canfora, il sindaco di Striano, Aristide Rendina, assessori e consiglieri comunali dei due Comuni confinanti.
Dopo l’abbattimento, l’area sarà transennata e consegnata alla Provincia di Salerno, la quale effettuerà gli ultimi lavori di adeguamento della carreggiata, rendendo percorribile in entrambi i sensi di marcia l’importante arteria di collegamento tra i Comuni di Sarno e Striano.

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

progetto Agriland
09-11-2018
Presentato stamattina nella sala Marcello Torre della Provincia ....
lavori corbara
08-11-2018
Altri lavori della Provincia di Salerno sulla SP2, in particolare ....
SP 430
08-11-2018
Riapre domani la strada provinciale cosiddetta Cilentana, la ....
autodicchiarazione impianti termici 2018-2019
08-11-2018
La Provincia di Salerno - Settore Ambiente ed Urbanistica, autorità ....
lavori di messa in sicurezza SP 430
07-11-2018
Iniziati i lavori della Provincia di Salerno per la messa in ....
provincia
06-11-2018
Sono in fase di aggiudica altri 33 appalti per valore medio delle ....
protocollo intesa provincia asi e cava
31-10-2018
Firmato ieri presso la Presidenza della Provincia a Palazzo Sant'Agostino, ....
autodicchiarazione impianti termici 2018-2019
31-10-2018
La Provincia di Salerno - Settore Ambiente ed Urbanistica, autorità ....
- Inizio della pagina -

Il Portale della Provincia di Salerno è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione ePORTAL

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note Legali - Posta Elettronica Certificata - Webmail

Provincia di Salerno - Via Roma, 104 - Salerno (SA), 84121 - Centralino 089 614111  -  Fax 089 2022099 - Partita Iva: 80000390650

Il progetto Provincia di Salerno è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it