Provincia di Salerno

Pinacoteca Convento Sant'Antonio, questa mattina la firma del protocollo d'intesa tra Provincia di Salerno e Provincia di Napoli

Provincia di Salerno
Accedi alla Web Mail Seguici sulla nostra pagina facebook Entra nel nostro canale YouTube Seguici tramite feed RSS Seguici su google plus
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Archivio Notizie
Home Page » Archivi » Archivio Notizie » Pinacoteca Convento Sant'Antonio, questa mattina la firma del protocollo d'intesa tra Provincia di Salerno e Provincia di Napoli
Icona menu
Pinacoteca Convento Sant'Antonio, questa mattina la firma del protocollo d'intesa tra Provincia di Salerno e Provincia di Napoli
gio 12 apr, 2018
FOTO CONVENTO FIRMA

Questa mattina, presso la sala convegni del Convento di Sant'Antonio, a Nocera Inferiore, il Presidente della Provincia di Salerno, Dott. Giuseppe Canfora, ha sottoscritto un Protocollo d’intesa, in cui sono individuate le linee guida per innovare un rapporto produttivo fra il Settore Musei, Biblioteche e Pinacoteche della Provincia di Salerno e la Provincia di Napoli dell’Ordine Frati Minori Conventuali, finalizzato alla valorizzazione ed alla fruizione delle opere da far coesistere nel nuovo contenitore museale mediante una rilettura museografica che rispetti la comune origine territoriale delle opere custodite nel Convento di Sant'Antonio.

Oltre al Presidente Canfora, erano presenti il Dott. Ciro Castaldo, dirigente provinciale del Settore Musei, Biblioteche e Pinacoteche, e la Prof.ssa Mariarosaria Vitiello, Consigliere Politico del Presidente per le Politiche Culturali, Educative e Scolastiche.

La Provincia di Salerno, in considerazione della necessità di contenere i costi della Pubblica Amministrazione, legge di stabilità n. 190/2015, e la Provincia di Napoli dell’Ordine Frati Minori Conventuali, confermano la volontà di proseguire un rapporto di collaborazione e di condivisione, attraverso il nuovo riordino Museale, elaborando un percorso espositivo d’intesa con gli uffici della Soprintendenza, per la tutela e la salvaguardia delle testimonianze contenute sia all’interno del Museo Archeologico Provinciale dell’Agro sarnese-nocerino e sia dei dipinti custoditi nella Pinacoteca del Convento di Sant'Antonio.

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

FLASH MOD 23 GIUGNO 2018
20-06-2018
Si è svolta ieri mattina, presso la Sala Giunta della ....
protocollo
15-06-2018
E' stato sottoscritto, presso la Sala Marcello Torre del Palazzo ....
pesce pettine
07-06-2018
Ieri la regista campana Maria Pia Cerulo ha presentato in ....
pal sant\'agostino
06-06-2018
Il 6 giugno la Cineasta campana Maria Pia Cerulo presenta in ....
invitcerz
05-06-2018
La vita … suggerita in un click, in un battito di ciglia. ....
vitiel
29-05-2018
Si è svolta  alla presenza della prof.ssa Mariarosaria ....
mostra
29-05-2018
Nel corso delle celebrazioni per i 60 anni del Liceo Artistico ....
cestar
23-05-2018
Incontro ieri a Palazzo Sant'Agostino tra una delegazione della ....
CONVEGNO MATEMATICA
16-05-2018
Il 15 e 16 maggio si è svolto nel salone Bottiglieri di ....

Eventi correlati

Dal 21-06-2018
al 24-06-2018
Domenica 24 giugno alle ore 11.00 presso il Museo Archeologico Provinciale di Salerno, a cura della Fondazione di Poesia e Storia "exmachina"
Dal 15-06-2018
al 17-06-2018
Domenica 17 giugno alle ore 11.00 presso il Museo Archeologico Provinciale di Salerno, a cura della Fondazione di Poesia e Storia "exmachina"

Immagini correlate

dipinto "il sacrificio" di  Stefania Sabatino
- Inizio della pagina -

Il Portale della Provincia di Salerno è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note Legali - Posta Elettronica Certificata - Webmail

Provincia di Salerno - Via Roma, 104 - Salerno (SA), 84121 - Centralino 089 614111  -  Fax 089 2022099 - Partita Iva: 80000390650

Il progetto Provincia di Salerno è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it