Provincia di Salerno

Domani 29 dicembre, alle ore 10.00, si inaugura la strada Cilentana

Provincia di Salerno
Accedi alla Web Mail Seguici sulla nostra pagina facebook Entra nel nostro canale YouTube Seguici tramite feed RSS Seguici su google plus
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Archivio Notizie
Home Page » Archivi » Archivio Notizie » Domani 29 dicembre, alle ore 10.00, si inaugura la strada Cilentana
Icona menu
Domani 29 dicembre, alle ore 10.00, si inaugura la strada Cilentana
mer 28 dic, 2016
palazzo S.A.

Domani 29 dicembre, alle ore 10.00, nel tratto compreso tra lo svincolo di Agropoli Sud e lo svincolo di Prignano Cilento, si svolgerà la cerimonia di inaugurazione della strada Cilentana alla presenza del Governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca e del Presidente della Provincia di Salerno Giuseppe Canfora. L'apertura al traffico veicolare avverrà alle ore 12.00.

 LAVORI DI RICOSTRUZIONE PARZIALE E CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEL VIADOTTO "CHIUSA" SULLA STRADA A SCORRIMENTO VELOCE "S.P. 30 VARIANTE ALLA S.S.18" NEL COMUNE DI AGROPOLI (SA) – INTERVENTI URGENTI DI PROTEZIONE CIVILE” – APERTURA DELLA STRADA PROVINCIALE SP430 DALLO SVINCOLO DI AGROPOLI SUD ALLO SVINCOLO DI PRIGNANO CILENTO

La strada provinciale S.P. 430, denominata "Variante alla S.S.18 Cilentana", importante arteria stradale gestita della Provincia di Salerno, con una lunghezza pari a circa 73 Km, sarà inaugurata nel tratto compreso tra lo Svincolo di Agropoli Sud e lo Svincolo di Prignano Cilento in data 29.12.2016 alle ore 10.00. L'apertura al traffico veicolare avverrà alle ore 12.00.

A seguito del dissesto idrogeologico verificatosi nel febbraio del 2014, con il coinvolgimento di parte delle strutture del Viadotto "Chiusa", sono stati eseguiti i seguenti lavori:
alla Km.ca 108+900, la parziale demolizione e ricostruzione delle strutture del viadotto “Chiusa” coinvolte nel dissesto franoso, il consolidamento e l’adeguamento sismico della restante parte delle strutture del viadotto “Chiusa” e il consolidamento e la regimentazione idraulica dell’intero versante in frana;
alla km.ca 104+500, in corrispondenza del Viadotto “Agropoli”, interventi puntuali di riparazione locale delle strutture;
ulteriori interventi accessori, quali la sostituzione del tappetino e il rifacimento della segnaletica.
La realizzazione dei suddetti lavori ha avuto un iter lungo e complesso, come di seguito riportato:
nel marzo 2015, veniva approvato, in linea tecnica, il progetto definitivo, redatto dall’ufficio progettazione della Provincia di Salerno;
ad aprile 2015, l’intervento veniva ammesso a finanziamento a valere sulle risorse del POR Campania FESR 2007/2013 – Obiettivo Operativo 1.6, nell’ambito delle “Iniziative di accelerazione della spesa” di cui alla D.G.R. n. 148 del 27 maggio 2013, come da D.G.R. n. 693 del 30 dicembre 2013;
il 21 maggio 2015 con Determinazione Dirigenziale a contrarre n. 1379/RG, veniva approvato, in linea economica, il progetto definitivo e si stabiliva, altresì, di affidare la progettazione esecutiva e l’esecuzione dei lavori, sulla base del progetto definitivo;
il 10 giugno 2015, veniva pubblicato Bando/Disciplinare di Gara;
nel mese di novembre 2015, venivano aggiudicati i lavori alla Società “CASTALDO S.p.A.” con sede legale in Napoli alla via Cesario Console n.3, per un importo complessivo di € 3.662.301,22, di cui € 2.491.456,83 per lavori a corpo al netto del ribasso offerto in sede di gara pari al 36,673%, € 117.154,95 per compenso per la progettazione esecutiva al netto del medesimo ribasso d'asta del 36,673%, € 931.458,93 per costo della manodopera non soggetto a ribasso d’asta ed € 122.230,51 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso d’asta;
sull’aggiudicazione, il secondo classificato presentava ricorso al TAR Campania, con richiesta di sospensiva;
in data 26.01.2016, tale ricorso è stato respinto dal TAR Campania, Sezione I;
tuttavia, nelle more dell’espletamento della gara, la misura POR suindicata che finanziava l’opera, vedeva la sua conclusione al 31 dicembre 2015, per cui l’intervento in parola, risultava essere privo del necessario finanziamento a copertura dell’intera spesa per la sua realizzazione;
in data 25 FEBBRAIO 2016, la Regione Campania assegnava alla Provincia di Salerno un FINANZIAMENTO DI € 8.000.000,00 nel corso dell’attività di riprogrammazione delle risorse PAC nell’ambito delle “Misure di salvaguardia del POR FESR 2007/2013”,
in data 17 MARZO 2016, con Determinazione dirigenziale veniva PRESO ATTO dell’intervenuta efficacia DELL’AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA;
in data 9 aprile 2016, veniva fatta una consegna parziale d’urgenza dei lavori sotto riserva di legge al fine di eseguire la cantierizzazione dei lavori;
in data 02 maggio 2016, i lavori venivano regolati con contratto di appalto repertorio n. 3787 ed è stato dato avvio alla progettazione esecutiva;
in data 27 maggio 2016, è stato trasmesso, unitamente all’elenco elaborati, il progetto esecutivo dei lavori in argomento, redatto dalla società ENGCO s.r.l. (responsabile della progettazione Ing. Salvatore BELLIZZI), quale progettista designato dall’impresa aggiudicataria dei lavori;
in data 07 luglio 2016, veniva sottoscritto il verbale di verifica del progetto esecutivo;
in data 11 LUGLIO 2016, con Determinazione dirigenziale VENIVA APPROVATO IL PROGETTO ESECUTIVO;
in data 20 LUGLIO 2016, veniva rilasciata L’AUTORIZZAZIONE SISMICA dalla Giunta Regionale Campania, Direzione Generale per i lavori pubblici, Settore Genio Civile di Salerno e si avviavano i lavori strutturali;
in data 23 novembre 2016, venivano ultimati i lavori strutturali;
in data 23 DICEMBRE 2016, è stato effettuato il COLLAUDO STRUTTURALE;
in data 27 dicembre 2016, è stata effettuata la presa in consegna anticipata e parziale del viadotto Chiusa, sito sulla SP 430 tra il km 108+900 e il km 109+082, ai sensi dell’art. 230 del DPR 207/2010;

I lavori strutturali sono stati eseguiti in meno di 150 giorni (21 luglio 2016-23 novembre 2016) grazie al lavoro effettuato dalla ditta aggiudicataria in modo continuativo, anche di notte, con circa 45 operai presenti in cantiere ogni giorno. 

Salerno,  28 dicembre 2016

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

lavori a Cava
16-11-2017
Inizio dei lavori di ripristino e di messa in sicurezza a Cava ....
strada Corbara
06-11-2017
Grazie all'impegno del Presidente della Provincia, Giuseppe Canfora, ....
foto costiera
31-10-2017
Al via i lavori per l’impianto di depurazione delle acque ....
canfora de luca napoli
23-10-2017
Consegnati 24 nuovi bus per il servizio di trasporto pubblico ....
provincia
18-10-2017
In arrivo dalla Regione 2 milioni e 500 mila euro per i lavori ....
CANFORA E RIFIUTI
10-10-2017
La Provincia di Salerno ha ottenuto dalla Regione Campania un ....
palazzo S.A.
05-10-2017
Pronto il bando di gara per la depurazione e la rete fognaria ....
- Inizio della pagina -

Il Portale della Provincia di Salerno è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note Legali - Posta Elettronica Certificata - Webmail

Provincia di Salerno - Via Roma, 104 - Salerno (SA), 84121 - Centralino 089 614111  -  Fax 089 2022099 - Partita Iva: 80000390650

Il progetto Provincia di Salerno è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it