Provincia di Salerno

PROGETTO F.A.BU.L.A-Financial and Business Learning Activities PROGETTO ERASMUS+ KA2 PARTENARIATI STRATEGICI CUP H59G15000G320006

Provincia di Salerno
Accedi alla Web Mail Seguici sulla nostra pagina facebook Entra nel nostro canale YouTube Seguici tramite feed RSS Seguici su google plus
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Archivio Notizie
Home Page » Archivi » Archivio Notizie » PROGETTO F.A.BU.L.A-Financial and Business Learning Activities PROGETTO ERASMUS+ KA2 PARTENARIATI STRATEGICI CUP H59G15000G320006
Icona menu
PROGETTO F.A.BU.L.A-Financial and Business Learning Activities PROGETTO ERASMUS+ KA2 PARTENARIATI STRATEGICI CUP H59G15000G320006
ven 16 giu, 2017
palazzo S.A.

L’Agenzia Nazionale Erasmus + Indire ha approvato il progetto comunitario a valere sulla linea d’azione KA2 Partenariati strategici dal titolo “F.A.B.U.L.A. – Financial And Business Learning Activities”. Il partenariato del progetto transnazionale è composto da: Istituto Suor Orsola Benincasa (coordinatore del progetto), Young Enterprise Northern Ireland, The Northern Ireland Council for the curriculum examinations and assessment, Provincia di Salerno, Gleenwood Primary School, Formation Y Educacion Integral, El Caton sdad coop madrilena, Fevzi Muruvet Uguroglu Ortaokulu, Conform Consulenza Formazione e Management Scarl, Ayuntamiento Moraleja de enmedio, Aydin Genc is Adamlari Dernegi, Aydin Edeler Ilce Mulli Egitim Mudurlugu;
FINALITÀ DEL PROGETTO
Il progetto “F.A.B.U.L.A. – Financial and Business Learning Activities” intende coinvolgere, motivare ed appassionare I ragazzi della Scuola Primaria all’imprenditorialità e all’alfabetizzazione finanziaria”, rimuovendo l’idea di una finanza chiusa, complessa, elitaria e decontestualizzata dalla vita e dalle attività quotidiane, attraverso l’adozione di un modello di didattica integrata delle capacità imprenditoriali e dei saperi economico finanziari in grado di :
- fare evolvere profondamente metodi, strumenti, soluzioni e situazioni di apprendimento e favorire una didattica interdisciplinare, interattiva e integrata;
- favorire lo sviluppo della Financial Capability dei ragazzi delle classi IV e V della scuola primaria, mediante la costruzione di obiettivit formativi che sviluppino:
a) alfabetizzazione al denaro ed ai prezzi;
b) capacità di pianificare il futuro;
c) capacità di gestire un piccolo budget;
d) capacità di prevenire l’indebitamento;
e) capacità di gestire il consumo presente e futuro
RISULTATI ATTESI
I risultati attesi sono:
1) Adozione di un modello di didattica interdisciplinare, interattiva ed integrata con saperi economico/finanziari, in grado di fare evolvere metodi, strumenti, soluzioni e situazioni di apprendimento.
2) Realizzazione di un’analisi conoscitiva centrata sull’ascolto e il contatto con i docenti e manager delle scuole per individuare le modalità da adottare per integrare elementi di imprenditorialità e di alfabetizzazione finanzianzia nei curricula scolastici.
3) Costituzione di un network stabile di eccellenza internazionale multi attore che favorisca l’interazione e l’integraizone di expertise di matrice tecnico finanziaria.
4) Creazione, attravero spazi di socializzazione in rete, di occasioni di networking.
5) Realizzazione dell’Educational Financial Game F.E.D.R.O. – Financial Education Resources and Opportunities.
6) Realizzazione delle OER – Open Educational Resources, sviluppate con tecniche visual thinking e con l’ausilio di cartoon 2D73D e/o video tutotorial e/o game, fruibili on line.
7) Coinvolgimento di alunni della Scuola primaria di età tra 9 e 11 anni, nella sperimentazione dell’Educational Financial Game F.E.D.R.O. e delle O.E.R.
8) Realizzazione di una Fabula Story

La Provincia di Salerno ha con propria Manifestazione di Interesse individuato i seguenti istituti scolastici che hanno avviato la sperimentazione del progetto: Direzione Didattica I circolo di Cava de’ Tirreni, Istituto comprensivo statale S. Giovanni Paolo II Frank di S. Marzano sul Sarno, Istituto Comprensivo Vicinanza di Salerno, Istituto Omnicomprensivo di Piaggine, Istituto Comprensivo Don Alfonso De Caro di Lancusi, Istituto comprensivo Virgilio di Eboli.

Per dettagli : www.fabula.conform.it

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

barcelona
18-08-2017
Dopo i tragici eventi di ieri, il Presidente Giuseppe Canfora ....
marcinelle
08-08-2017
L'8 agosto si celebra la "Giornata del Sacrificio e del Lavoro ....
osservatorio
19-07-2017
Provincia di Salerno: nasce un Osservatorio Provinciale per la ....
emergenza incendi e operai idraulico-forestali
12-07-2017
Senza soluzione di continuità da oltre una settimana i ....
Presidente Canfora
30-06-2017
“25 province italiane sono vicine al fallimento, ma nonostante ....
canfora
26-06-2017
Aggressione al sindaco di Moio della Civitella Enrico Gnarra, ....
OSSERVATORIO INFANZIA
07-06-2017
Si è svolto ieri mattina, martedì 6 giugno u.s., ....

Eventi correlati

Dal 04-03-2016
al 05-03-2016
Incontro conclusivo di un'esperienza didattica del Liceo Artistico Sabatini-Menna all'Arco Catalano. La mostra, gli incontri, i dibattiti all'interno di un percorso metodologico-conoscitivo di un bene storico-artistico della città di Salerno.
Data: 01-03-2014
Sabato 1 marzo alle ore 18.30, presso il Salone Bottiglieri della Provincia di Salerno, si terrà la presentazione de "L'Arco di Pietra", libro di Maria Monica Martino edito dalla Fondazione Luzi.
- Inizio della pagina -

Il Portale della Provincia di Salerno è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note Legali - Posta Elettronica Certificata - Webmail

Provincia di Salerno - Via Roma, 104 - Salerno (SA), 84121 - Centralino 089 614111  -  Fax 089 2022099 - Partita Iva: 80000390650

Il progetto Provincia di Salerno è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it